Magazine

Come scegliere il mascara

Tutti i segreti del mascara

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su pinterest
Condividi su email

Vero protagonista del make-up, il mascara è l’alleato, a tutte le età, di chiunque si trucchi. Rappresenta la “bacchetta magica” per aprire lo sguardo, togliere la stanchezza e valorizzare qualsiasi tipo di occhio!

Come scegliere il mascara

In commercio esistono tantissime tipologie di mascara con formule, principi attivi e scovolini diversi tra loro. Come scegliere allora quello giusto?
La prima cosa da chiedersi è: quale effetto voglio ottenere? Ciglia definite e separate o ciglia moltiplicate e intense? L’effetto è dato dall’unione creata tra scovolino e formula. Ecco perché sapere cosa si desidera aiuta nel fare la scelta giusta.
Esistono principalmente 2 tipi di scovolini:

  • In elastomero
  • In setole naturali

Lo scovolino in elastomero aiuta a ottenere un effetto definitore e a separare bene le ciglia senza creare grumi. Non ha grandi dimensioni, ma forme high-tech simili a piccoli pettini con diverse lunghezze. Solitamente è accompagnato a una formula fluida per avvolgere le ciglia, una ad una, senza appesantirle.
Questo tipo di abbinamento scovolino – formula è ideale se si cerca un mascara definitore.
Nel caso delle setole naturali, invece, il prodotto depositato sullo scovolino è elevato per garantire un effetto estremamente volumizzante. Aumentando, infatti, lo spessore delle ciglia, queste sembreranno moltiplicate. Gli scovolini in setole naturali hanno grandi dimensioni e i più performanti, di solito, hanno una forma a clessidra al cui centro è presente la maggiore concentrazione di prodotto. Accompagnano formule dense ed extra black in grado di regalare un effetto ciglia finte.
Questo tipo di abbinamento scovolino – formula è ideale se si cerca un mascara volumizzante.
Il mascara giusto può essere anche un valido alleato in tutte le condizioni.
I mascara waterproof, ad esempio, garantiscono una tenuta impeccabile anche a contatto con acqua, lacrime o sudore. Quindi se non vuoi rinunciare a ciglia nere e ben definite in ogni occasione (come palestra, piscina, mare, eventi emozionanti, ecc. ) quello di cui hai bisogno è una formula a lunghissima tenuta.
Se invece i tuoi occhi sono sensibili, scegli mascara dalla formula delicata, leggera e facilmente rimovibile nella fase di strucco.

Come struccare le ciglia

Struccare correttamente le ciglia è fondamentale per non creare traumi. Il prodotto più indicato per struccare il make-up occhi è sicuramente uno struccante bifasico oleoso capace di sciogliere il mascara senza bisogno di sfregare e danneggiare quindi le ciglia.
Ecco come fare step-by-step:

  1. Imbevi 2 dischetti cosmetici (uno per ogni occhio) di struccante bifasico.
  2. Appoggia il dischetto su ciascun occhio chiuso e attendi 10 secondi, il tempo necessario per iniziare a sciogliere il make-up.
  3. Tira delicatamente il dischetto verso il basso, seguendo il verso delle ciglia per due-tre volte.
  4. Apri gli occhi e guarda verso l’altro cosi da pulire bene la zona inferiore dell’occhio.
  5. Ripeti l’operazione fino alla completa rimozione del trucco occhi.

Mascara: i segreti dei make-up artist

Per avere ciglia in primo piano:

  1. Applica prima un mascara definitore per pettinare e separare bene le ciglia e iniziare a incurvarle verso l’alto.
  2. Successivamente applica un mascara volumizzante per renderle piene e ultra nere!

Hai sporcato la palpebra con il mascara? Non ci sono problemi!
Fai asciugare la macchia e con un bastoncino di cotone, sul quale hai messo un velo di correttore o di fondotinta, rimuovi i residui di mascara. In questo modo non bagnerai la parte e potrai ripassare l’ombretto o la matita!

articoli correlati

Look per le feste 2021 Dolomia

Il look delle feste

Si avvicina il momento dell’anno in cui possiamo sfoggiare look creativi e raffinati, quello delle festività! Cene e pranzi saranno l’occasione ideale per concedersi più tempo e realizzare dei make-up di impatto, all’insegna dell’intensità e del colore.

Ecco la proposta di total look firmata Dolomia make-up.

Fondotinta a seconda del tipo di pelle

A ogni pelle, il suo fondotinta

Con l’inoltrarsi dell’autunno ci lasciamo alle spalle le lunghe giornate estive e il sole di settembre. Sarebbe bello però portare con sé tutti i giorni quella sensazione di libertà, di leggerezza e di contatto con la natura avuti nei mesi estivi… ma come fare?
Partendo dalla cura di sé stessi, aprendo il beauty e facendo un po’ di sano decluttering.
Con il cambio di stagione è importante scegliere prodotti adatti che possano aiutarci a superare tutte le situazioni. Primo fra tutti è proprio individuare il fondotinta che sarà il nostro alleato per i mesi successivi.

Make-up per l'estate

Il make-up da viaggio

Quando si viaggia, soprattutto d’estate o per brevi periodi, la pochette make-up dovrà contenere solo l’indispensabile per evitare il peso di prodotti poco utili e ingombranti.
Premesso che il make-up dipende delle abitudini personali e non si può generalizzare, esistono alcuni prodotti considerati irrinunciabili, da avere sempre nel beauty, anche quando si viaggia:

  1. Un’acqua idratante da nebulizzare sul viso per un’immediata sensazione di benessere e freschezza. Meglio se con attivi capaci di fissare il trucco e farlo resistere alle temperature estive.
  2. Una BBcream o un fondotinta leggero, entrambi con SPF medio-alto, utilissimo per proteggere la pelle dai raggi solari.
  3. Un correttore in grado di coprire eventuali piccole discromie. In questo caso può essere utile scegliere una formula elastica e idratante, adatta a più usi (come rossori, occhiaie leggere e per imperfezioni).
  4. Sugli occhi via libera a matite e ombretti waterproof . Osa con il colore scegliendo colori brillanti e luminosi come champagne e rame su tutta la palpebra, capaci di valorizzare il colorito estivo. In questa stagione prova a rinunciare alla classica riga di matita nera e scegliere colori come il blu notte, il verde o il viola: puoi stenderli allungando il tratto verso l’esterno anche senza sfumarlo, l’importante è che venga applicato vicinissimo alla rima palpebrale.
  5. Il mascara, rigorosamente waterproof, è il re degli indispensabili. Si tratta, infatti, del prodotto di make-up più usato dalle donne. In estate scegli un mascara che riesca a definire perfettamente le ciglia. In questo modo il tuo sguardo sarà ancora più intenso ed espressivo!
  6. Sulle labbra opta per un lucidalabbra che puoi riapplicare sempre, anche in assenza di specchi e che non ha bisogno di matita come base. I moderni lucidalabbra mantengono le labbra idratate regalando un effetto luminoso, ma estremamente naturale.
  7. Il tocco finale può darlo un illuminante, capace di mettere in risalto la radiosità e lo splendore della pelle.

Vivi l'esperienza Dolomia nelle migliori farmacie: prova i prodotti e affidati all'esperienza dei farmacisti per un consiglio personalizzato.

Rituale detossinante

Rituale Detossinante

Un rituale antistress che risveglia la vitalità della pelle. Ideale per le pelli che risentono dei fattori ambientali ed emotivi.
Rituale riattivante corpo

Rituale Riattivante Corpo

Un rituale per sublimare la pelle del corpo con un massaggio restitutivo che ne aumenta tonicità e idratazione.
Rituale energizzante

Rituale Energizzante

Un rituale per chi ha la pelle esposta agli agenti esterni durante l’attività all’aria aperta, con formule zero peso, tutte energia e vitalità.
Rituale rigenerante

Rituale Rigenerante

Un rituale che restituisce comfort, turgore e luminosità alla pelle spenta, esigente e provata.
Rituale giovinezza

Rituale Giovinezza

Un rituale antiage per preservare freschezza, vitalità e splendore della pelle.
Dolomia preparazione make-up

Rituale Preparazione al Make-Up

Un rituale quotidiano mattutino per preparare la pelle a diventare la perfetta base trucco. Aumenta la resa dei prodotti di make-up e ne prolunga la durata.